• CDD

Marta Bastianelli torna alla Alè Cipollini


Marta Bastianelli ha trovato una squadra per il 2020. L’azzurra, attualmente tesserata per la Virtu di Bjarmer Riis, era rimasta senza contratto visto che la formazione danese chiuderà i battenti al termine di questa stagione e dunque negli ultimi mesi si è dovuta prodigare per trovare una soluzione e poter così proseguire la sua attività agonistica. La 32enne ha sposato la causa della Alé Cipollini, compagine per cui aveva già corso in passato e che ha in vista lo sbarco nel World Tour fino al 2023 (sarà l’unica squadra italiana ad avere una licenza per il massimo circuito internazionale tra uomini e donne).


La laziale, prossima a disputare i Mondiali nello Yorkshire col sogno di tornare a vestire la maglia iridata dopo la magia del 2007, difenderà dunque i colori del team diretto da Alessia Piccolo che avrà anche la Btc come nuovo sponsor (una compagnia slovena di centri commerciali e logistica). La Campionessa d’Europa 2018 e vincitrice dell’ultimo Giro delle Fiandre ha commentato il nuovo matrimonio con una dichiarazione rilasciata alla Gazzetta dello Sport a tre giorni dalla prova iridata: “Erano arrivate diverse proposte ma sono felice di tornare a correre in Italia e in particolare per l’Alè perché è come una famiglia. L’accordo sarà definito meglio dopo il Mondiale quando il direttivo UCI darà conferma di quanto promesso cioè che nel World Tour femminile si riconoscerà lo status militare“.

1 visualizzazione
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now