• CDD

Medaglia d’argento per Letizia Paternoster


Un’altra medaglia per l’Italia nella giornata conclusiva della prima prova di Coppa del Mondo a Minsk. Dopo le emozioni della mattinata, con la medaglia d’oro e il record del mondo di Filippo Ganna nell’inseguimento individuale, nell’ultima gara di giornata è arrivata la medaglia d’argento per Letizia Paternoster nell’omnium femminile. L’azzurra si è piazzata seconda alle spalle della statunitense Jennifer Valente, che ha praticamente dominato le quattro prove che compongono la gara, vincendo scratch e tempo race, giungendo terza nell’eliminazione e concludendo con 130 punti totali. Sono 116 invece quelli conquistati da Paternoster, che si è rivelata anche lei molto costante in tutte le prove, essendo giunta terza nello scratch e seconda nella tempo race e nell’eliminazione. Sul gradino più basso del podio sale la britannica Laura Kenny, terza con 108 punti.

0 visualizzazioni
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now