• CDD

Ride & Love


L'invito a tutti i ciclisti è quello di rispettare il codice della strada. Sempre. Anche quando ci sembra inadatto alla situazione. Stare in fila indiana sulle strade trafficate è d'obbligo. Secondo me non lo è in quelle più "tranquille" e secondarie dove ad essere fuori posto sono proprio le automobili.


L'invito alla controparte è quello di rispettare i limiti di velocità e soprattutto gli utilizzatori della strada più deboli, quindi anche i ciclisti. Ricordiamo a tutti che i ciclisti possono circolare liberamente, salvo divieti espliciti e che NON sono costretti a pedalare sulla pista ciclabile.


Automobilisti non "fategli il pelo" perchè non sembra, ma con lo spostamento d'aria il ciclista può finire per terra e farsi male.

Inoltre mandarsi a quel paese reciprocamente o suonare il clacson ed inveire gli uni contro gli altri non ha mai risolto nessun problema. ANZI.


Il rispetto, ci vuole solo ed esclusivamente il rispetto reciproco, con un po' di buonsenso e di amor proprio e verso gli altri. BUONA STRADA a tutti!


Enjoy the ride with peace and love!


4 visualizzazioni
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now