• CDD

Russia Esclusa...


Niente Olimpiadi per la Russia. La decisione arriva dalla Agenzia Mondiale Antidioping che ha deciso di sanzionare il paese per i prossimi quattro anni, impedendole così di partecipare ai prossimi Giochi di Tokyo 2020 e quelli invernali di Pechino 2022. Condannata per recidiva nel falsificare i dati dei controlli antidoping dei suoi atleti, la Russia potrà presentare appello al TAS di Losanna. In ogni caso, come in occasione dei Giochi di Pyeongchang 2018, gli atleti russi che avranno modo di dimostrare la loro estraneità al doping di Stato potranno tuttavia gareggiare come neutrali. Da segnalare che la squalifica vale anche per dirigenti e membri del governo, che non potranno presenziare ad alcun evento sportivo, così come la Russia non potrà ospitare né candidarsi per organizzare alcun evento.

0 visualizzazioni
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now