• CDD

Sei ragioni per farlo all'aperto...


Ovviamente noi ci riferiamo al ciclismo, in tutte le forme e sfaccettature.

Per quale motivo è preferibile condurre questa pratica sportiva all'esterno anche durante la stagione invernale?


Ecco sei motivi:


- Non esiste un cattivo tempo, esiste solo un abbigliamento sbagliato.

Questo motto molto in voga in UK (dove tutti sanno il meteo è piuttosto "bad") si riferisce al fatto che, se ben adeguamento equipaggiati, si possono affrontare tutte le condizioni meteorologiche. La tecnologia dei materiali ha fatto passi da gigante, ora è possibile uscire anche la pioggia e tornare a casa asciutti e caldi.


-L'attività all'aperto ti rende felice.

La ricerca scientifica ci dice che fare attività all'aperto è meglio che starsene chiusi in casa o peggio ancora in cantina/box e pedalare sui rulli. L'aria fresca sulla pelle non ha mai ucciso nessuno.


-Lo sport all'aperto è "social".

Che senso ha fare attività fisica al chiuso e condividerla poi sui social? Strava, Facebook, Instagram, ecc..ecc..?

Forse è molto meglio uscire insieme agli amici, pedalare e socializzare. Siamo umani e abbiamo bisogno di parlare con i nostri simili.


-Il freddo ti aiuta a bruciare i grassi.

Sembra un'affermazione stupida, ma l'attività all'esterno con basse temperature, richiede maggior dispendio calorico. Quindi non solo zuccheri ma anche grassi. Pedalare al chiuso ci fa sudare un gran tanto, saranno poi liquidi che reintegreremo bevendo e quindi non ha un effetto "dimagrante" vero e proprio.


-Il ciclismo outdoor è "cultura".

Una nuova strada, una chiesa, un nuovo sentiero, alberi, boschi, montagne, cime, insomma il ciclista ha l'opportunità di vedere luoghi che nessun altro ha la possibilità di visitare.

Pensate ad un automobilista, deve stare molto attento e viaggia ad una velocità che non gli permette di gustare al meglio di ciò che gli sta intorno. Il pedone? Troppo tempo per coprire le lunghe distanze. Il mezzo giusto è la bicicletta.


-Outdoor è libertà.

Nessun abbonamento, nessun attrezzo costosissimo, solo tu e la tua bicicletta. Natura e libertà. Strada e velocità. Tutto qui? Beh il ciclismo ci mette in condizione privilegiata.

Stare all'aperto è libertà.


Buone pedalate!

0 visualizzazioni
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now